Fv, istanze per 33 MW in Puglia e 11,5 MW in Sardegna

Sul bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 87 del 1 agosto è pubblicata una richiesta di avvio procedura di Via presentata dalla società Peonia Sol Srl per il progetto di realizzazione di un impianto fotovoltaico della potenza nominale di 33,59 MWp e relative opere connesse, nel comune di Erch …

(Fotovoltaico | 08/08/2019)

Fv, istanze per 33,6 MW in Puglia e 11,5 MW in Sardegna

Sul bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 87 del 1 agosto è pubblicata una richiesta di avvio procedura di Via presentata dalla società Peonia Sol Srl per il progetto di realizzazione di un impianto fotovoltaico della potenza nominale di 33,59 MWp e relative opere connesse, nel comune di Erch …

(Rinnovabili e Altre Fonti di Energia – Efficienza | 08/08/2019)

Frodi carburanti, le Entrate pubblicano l’attesa circolare sui depositi

E’ stata pubblicata nella serata di ieri sul sito dell’Agenzia delle entrate l’attesa circolare esplicativa delle disposizioni in materia di contrasto alle frodi nel settore petrolifero e più specificamente al commercio della benzina e del gasolio introdotti in un deposito fiscale o in un deposito d …

(Rete Carburanti | 08/08/2019)

Elettricità e gas, il punto su call center e reclami nel 2018

Sono 52,9 milioni le chiamate ricevute nel 2018 dai venditori di energia elettrica e gas monitorati nel quarto Rapporto sulla qualità dei call center pubblicato dall’Arera (330/2019/I/com del 30 luglio). Il Rapporto, spiega un comunicato dell’Autorità, fornisce un quadro sulla qualità dei ser …

(Vita delle Società – Associazioni | 07/08/2019)

E.On, l’Uk pesa sull’utile semestrale (-16%)

E.On ha chiuso il primo semestre del 2019 con vendite in crescita di circa il 5% a 16,1 miliardi di euro, l’Ebit rettificato è diminuito del 12% a 1,7 mld e l’utile netto del 16%, a 0,9 mld.
Gli utili del primo semestre nel segmento delle Reti sono stati allo stesso livello del primo semestre 2 …

(Vita delle Società – Associazioni | 07/08/2019)

Uk, Ofgem abbasserà ancora il tetto di prezzo

L’authority britannica per l’energia ha deciso che il prossimo inverno il price cap introdotto dal gennaio di quest’anno scenderà. Nello specifico dal 1 ottobre il tetto di prezzo sulle tariffe di default, che contiene la spesa di circa 11 milioni di consumatori nel Paese, scenderà di 75 sterline a …

(Energia Elettrica | 07/08/2019)