Autorità approva deroghe su obblighi verso distributori e Ods

Per attenuare gli effetti negativi per i venditori di energia della sospensione dei distacchi per morosità per l’emergenza coronavirus, l’Autorità per l’energia ha introdotto una serie di deroghe nell’ambito dei contratti di distribuzione elettrica e gas, sulla disciplina delle relative garanzie e …

(Leggi e Atti Amministrativi | 02/04/2020)

Gruppo Sogin dona 40mila mascherine

Il Gruppo Sogin ha donato 40mila mascherine chirurgiche alla Protezione Civile dell’Emilia-Romagna e del Piemonte e alla Regione Lombardia tramite Aria spa. L’iniziativa di oggi segue la consegna, avvenuta nei giorni scorsi, di 1.200 tute protettive in tyvek alle Ausl di Piacenza e di Vercelli e uno …

(Vita delle Società – Associazioni | 02/04/2020)

Banca centrale cinese sale all’1% di Eni

Dalle comunicazioni obbligatorie di Borsa Italiana alla Consob sui movimenti azionari che superano l’1%, emerge che la Banca Centrale Cinese ha acquistato oltre l’1% di Eni, approfittando dei forti ribassi degli ultimi mesi.
Nel 2014, quando la Cina era in forte espansione, People’s bank of Chi …

(Vita delle Società – Associazioni | 02/04/2020)

Edison, bollette rinviate a giugno per clienti in difficoltà

Edison Energia ha deciso di posticipare a giugno il pagamento delle bollette dei clienti in difficoltà economica, come partite Iva, piccoli esercizi commerciali o lavoratori in cassa integrazione. È il piano “Edison per l’Italia”, rivolto anche a tutti gli over 65 che utilizzano il bollettino postal …

(Vita delle Società – Associazioni | 02/04/2020)

Raffinazione, confronto Api-sindacati su Falconara

L’attivazione della cassa integrazione per i lavoratori della raffineria Api di Falconara ha dato vita a un confronto tra sindacati e azienda, con i lavoratori che chiedono un impiego maggiore di organico e la compagnia che in una nota dettagliata rassicura sui temi della sicurezza dell’impianto che …

(Approvvigionamenti e Raffinazione | 02/04/2020)

Energia Italia, dal coronavirus un impatto di 630 milioni di euro nel 2020

L’impatto del coronavirus sule settore energetico in Italia nel 2020 potrebbe attestarsi sui 630 milioni di euro. È la stima elaborata da Deloitte nello studio “Covid-19: Possibile evoluzione e impatto economico”, messo a punto dagli analisti Marco Vulpiani, Andrea Eufemi, Claudio Rossetti, Marco Ca …

(Vita delle Società – Associazioni | 02/04/2020)